Evidenza Bagno

RISTRUTTURAZIONE BAGNO

La zona bagno ha acquisito sempre più importanza. Se ci pensiamo, trascorriamo molto tempo in questa stanza prendendoci cura della nostra persona e del nostro corpo.

È per questo che quando si compra una casa questo è diventato il primo ambiente che si desidera ristrutturare.

        Bagno 1-B

L’approccio nella Ristrutturazione Bagno


La ristrutturazione del bagno può essere totale, per avere un’immagine e distribuzione totalmente diversa, o parziale, cambiando solo alcuni elementi. In base a questo si potrà valutare la possibilità di rientrare dei bonus fiscali in atto.

Approccio 2-A    Approccio 2-B

Progettare la Ristrutturazione Bagno


La prima cosa da fare è progettare il bagno dei nostri sogni. Con le misure e la posizione degli scarichi affidiamoci ad un bravo professionista che saprà sfruttare al meglio lo spazio disponibile, ottenendo risultati fantastici anche in situazioni apparentemente critiche. A volte le criticità di un luogo si trasformano in particolarità che donano carattere. In fase di ristrutturazione totale, poi, si possono fare anche dei cambiamenti alla posizione degli scarichi.

Bagno progetto

Lo stile

Una volta stabilita la posizione di tutti gli elementi è il momento di scegliere lo stile che più ci piace. E qui entrano in gioco molti fattori: la pavimentazione, il rivestimento, gli arredi, sanitari e rubinetteria, termoarredi… Per creare un bagno di design è necessario scegliere con cura tutti gli elementi che devono essere ben bilanciati fra loro.

Minimale: Poche finiture abbinate tono su tono, struttura essenziale a vista, grande spazio alle geometrie: sono questi i caratteri di base del bagno minimale che sta conquistando i designer di tutta Europa. Le attenzioni vengono catturate dalle strutture e dal dettaglio con un apporto estetico di alto livello.

Bagno minimale 4-A    Bagno minimale 4-B

 

Moderno: Per il bagno moderno le opzioni sono tantissime e decisamente di tendenza: potete scegliere i toni del grigio nelle sue varie tonalità, un tocco di colore deciso in abbinamento o in contrasto, o tinte più neutre come il tortora o il bianco assoluto. Potete anche scegliere il nero, o altro colore molto scuro, per una parete a contrasto (una sola!) su un mobile chiaro: lo metterà ancora più in evidenza, senza risultare pesante.

Bagno moderno 5-C     Bagno moderno 5-A    Bagno moderno 5-B

 

Classico: la scelta generalmente è tradizionale e ricade su tinte neutre come il beige e il grigio con l’inserimento di un tocco più personale di una parete a contrasto a tinta unita o fantasia. I materiali usati sono spesso marmi o gres effetto marmo, anche a lastre di grandi dimensioni con contaminazioni di mosaici in tono o materiali come il legno, ottone, rame.

Bagno classico 6-A      Bagno classico 6-B

Bagno classico 6-C       Bagno classico 6-D

 

Nordico: per questo stile si prediligono i colori chiari , bianco, beige, grigio contaminati dal legno naturale

Bagno nordico 7-A  Bagno nordico 7-B Bagno Nordico 7-C  Bagno nordico 7-D

Vintage/Industrial: Per chi ama questo stile sarà pronto ad abbinare elementi in ferro con il legno vissuto, fantasie retró e arredi recuperati facendo molta attenzione negli abbinamenti. L’ambiente sarà “apparentemente” disordinato ma in fondo nasconde una logica rigorosa.

Bagno vintage 8-A    Bagno vintage 8-B

Bagno vintage 8-D    Bagno vintage 8-D

Shabby Chic: Molto adatto per case di campagna è caratterizzato da colori come lavanda, verde salvia, celeste polvere. Gli arredi sono prevalentemente in legno arricchiti di piccole cornici e pannellature. Richiede una cura maggiore nella scelta degli accessori come ad esempio, la rubinetteria che potrà essere del tipo a “stella”.

Bagno Shabby 9-A    Bagno shabby 9-B    Bagno shabby 9-C

 

Per chi non volesse rimuovere tutto il rivestimento ma allo stesso tempo avere un immagine completamente rinnovata, può pensare a materiali da applicare sopra. Ad esempio, resine con colorazioni da scegliere o pannellature stampate personalizzabili o in legno. Con un minimo investimento si possono ottenere risultati sorprendenti .

Bagno resina 10-A  Bagno resina 10-B  Bagno resina 10-C

La scelta dei sanitari

Non possiamo non dare un accenno ai sanitari. Tantissimi sono i modelli bianchi o colorati, lucidi o opachi, a terra o sospesi (questi particolarmente indicati per bagni piccoli). Scegliete quelli più adatti allo stile del bagno ma se andate su linee pulite ed essenziali non sbaglierete. Oltre alla praticità per la pulizia si adattano a tutto.

Bagno sanitari 11-A    Bagno Sanitari 11-B    Bagno sanitari 11-C

L’importanza dei dettagli in una ristrutturazione bagno

Per concludere qualche piccolo suggerimento.
L’ambiente bagno deve concorrere a creare una sensazione positiva, di relax e di ricarica delle energie: un vassoio di legno con soffici asciugamani, un vaso di foglie e rami verdi, un diffusore di aroma, una candela… sono tutti dettagli importanti che donano fin da subito una piacevole sensazione.

Bagno dettagli 12-D Bagno dettagli 12-C Bagno dettagli 12-D Bagno dettagli 12-B  Bagno dettagli 12-A

Costi? Difficile da definire. Possono variare in base al tipo di intervento e ai materiali scelti. Affidatevi a qualcuno come Fabrika Home Solutions che potrà seguirvi in tutto, dal progetto alla presentazione della pratica edilizia, dalla fornitura dei materiali al montaggio e assistenza in cantiere. Sarà disponibile anche per un preventivo generale e vi darà consigli su come impostare al meglio la vostra ristrutturazione.

 

SEE:
www.fabrikahomesolution.it
www.saimeceramiche.com
www.ragno.it
www.ideagroup.it
www.edonedesign.it
www.novello.it
www.callesella.com
www.ceramicacielo.it
it.pinterest.com

 

 

Seguici e condividi!

Fissa un appuntamento per un colloquio informativo ➜ CLICCA QUI

Mobili Macerata Ragno ceramiche Fabrika Home Solutions